10 Curiosità sul matrimonio che ti sorprenderanno!

calici sposi

1.- Nell’antica Roma, l’età minima per sposarsi era 14 anni per gli uomini e 12 per le donne. Arrivare a 30 anni senza essere sposati era un qualcosa di inimmaginabile.

2.- La fede all’anulare sinistro non è una casualità. Nell’antichità si credeva infatti che da questo dito partisse una vena che arrivasse direttamente al cuore.

3.- In passato il matrimonio non si basava sull’amore reciproco, ma sull’interesse delle relative famiglie, per acquisire proprietà e generare figli per perpetuare il potere. Veniva stabilito un contratto  tra il padre della sposa e lo sposo. La donna non aveva alcun potere decisionale.

4.- All’inizio del XVIII secolo le donne inglesi perdevano ogni proprietà nel momento in cui si sposavano, e i loro mariti acquisivano il totale controllo. Questa pratica è rimasta fino al XX secolo, quando le donne potevano chiedere il permesso ai mariti di aprire un conto corrente bancario o comprare un auto.

5.- Tra il 1966 e il 1979 i divorzi aumentarono del 100% negli Stati Uniti. Nello stesso periodo aumentò il ricorso a pillole anticoncezionali (coincidenza?). Da allora, il divorzio è diventato una pratica comune nei Paesi occidentali.

6.- Fino a prima del 1840, le spose utilizzavano abiti colorati per il loro grande giorno. Ma la regina Victoria indossò un vestito bianco per le sue nozze col principe Alberto, imponendo una tendenza che persiste ancora.

7.- In inglese la parola “husband” (sposo) deriva dal termine antico “husbondi” che significa “proprietario della casa”. E che ne dite di buttare un occhio ai trend 2015 per il vostro lo sposo?

8.- Il “levirato” è un tipo di matrimonio in cui il fratello di un defunto era costretto a sposarsi con la vedova di questo, con l’intento di proteggerla e provvedere ad ella. Era una pratica comune nella monarchia inglese, nel giudaismo e nell’Islam, e attualmente la si ritrova ancora in alcuni paesi dell’Africa. 

9.- Una coppia sposata fa sesso in media 58 volte all’anno, vale a dire poco più di una volta a settimana.

10.- Il lavoro, i figli, internet, la televisione e tutte le occupazioni moderne “ostacolano” sempre di più la convivenza della coppia. In media, si stima che marito e moglie trascorrano soltanto 4 minuti al giorni completamente soli.

 

fonte: zankyou.it

Condividi la notizia: